Immagine sul doppio

La notte del 18 febbraio 2011 ci ha lasciato

Dario Lanzardo
fotografo e narratore

che cercava la verità nella bellezza e nella gioia delle cose senza risparmiarsi nel restituirla agli altri rivisitata dalla sua fervida fantasia nel racconto della vita attraverso splendide immagini.

L'ultimo saluto per Dario mercoledì 23 febbraio alle ore 15,15 con cerimonia di commiato presso il Tempio della Cremazione di Torino.

Le ceneri sono state disperse nel mare di Lerici il 26 marzo 2011.

Chi desiderasse utilizzare immagini fotografiche, richiedere fotografie e volumi editi, oppure circuitare le mostre, può indirizzare a Liliana Lanzardo, Lungo Po Antonelli 189/d 10153 Torino, 011 8996583, lildar@libero.it

Iniziative

AGOSTO-SETTEMBRE 2015

Mostra di Goethe a Murazzano

GIUGNO-SETTEMBRE 2014

21-29 giugno 2014, a Piozzo (Cuneo) fotografie nell'ambito della manifestazione COME L'ACQUA CHE SCORRE promossa da ELLISSE

14 giugno - 15 settembre 2014, Stazione d'arrivo della Dentiera a Superga (Torino) mostra CHE COSA SONO LE NUOVOLE? (con la collaborazione di Luca Mercalli e Daniel Cat Berro)

INIZIANTIVE MAGGIO-OTTOBRE 2012

Il 10 maggio 2012 ( giovedì), ore 18 inaugurazione della Mostra Graphic Novel "Il principio di ARCHIMEDE" opera di Marco D"Aponte, con tavole originali del graphic, dipinti , fotografie scattate da Dario sulla nave Punta Amica nella quale era imbarcato come allievo ufficiale. La mostra è al Museo di Scienze naturali di Torino via Giolitti 36, sino al 17 giugno.

Da metà luglio sino al 6 settembre la mostra sarà esposta al castello di Lerici, in provincia di La Spezia.

Si inaugura il 19 maggio 2012 la mostra sulle Nuvole con foto di Dario insieme a opere del pittore Carena a Murazzano, dal titolo "Dialogo tra le nuvole".

Dal 24 maggio al 10 giugno, altra mostra sulle Nuvole, a Villa Caccia a Romagnano Sesia.

Una mostra sulle armature a Casa Cavassa a Saluzzo aperta 30 giugno -26 agosto 2012, con organizzazione di eventi ad hoc. (e successivamente "Cosa sono le nuvole", dal 9 dicembre 2012).

A Fosdinovo di Lunigiana la Giunta comunale (" secondo la tradizione di scegliere un autore locale o un evento ogni anno ") dedica a Dario il mese di agosto 2012 per l"evento "l"artista dell"anno" con mostra antologica, presentazione del libro "Il desiderio dell"acqua" e altri suoi libri nel torrione del castello Malaspina.

Si stanno preparando fuori Torino le presentazioni degli ultimi libri con mostra: a Genova, e La Spezia e forse Lerici sul graphic novel "Il principio di Archimede"

SPINA 3:RACCONTO PER IMMAGINI DI UNA TRASFORMAZIONE

Spina 3: racconto per immagini di una trasformazione

Il 28 aprile 2011, l'Unione culturale Franco Antonicelli ha inaugurato in ricordo di Dario Lanzardo, la mostra fotografica Spina 3: Racconto per immagini di una trasformazione. Cambiamenti di carattere strutturale, dagli arredi urbani, al riutilizzo edilizio, fino ai nuovi edifici o ad opere pubbliche, hanno trasformato una zona di vecchia edilizia industriale e privata, cambiando radicalmente aspetto e funzioni di parti consistenti di una città, ridefinendone le relazioni e disegnando un nuovo paesaggio urbano. È quel che sta avvenendo, ormai da anni, nell'Ambito di trasformazione denominato Spina 3 - previsto dal Piano Regolatore Generale approvato nel 1995 - che interessa in modo particolare la Circoscrizione. Quattro fotografi, tra i quali Dario Lanzardo, che fu promotore dell'iniziativa, raccontano il cambiamento in corso, sotto la supervisione di un urbanista ed attraverso una suddivisione del territorio corrispondente ad interessi e poetiche di ciascuno degli autori.

La mostra è stata in Via Stradella 192 alla quinta circoscrizione.

ANNI SETTANTA, UN DECENNIO DI FOTOGRAFIA MILITANTE

Anni Settanta, un decennio di fotografia militante 12-25 settembre 2010, Genova, Biblioteca Berio, mostra ‘Anni Settanta, un decennio di fotografia militante’. «Selezionando dal mio archivio le circa novanta fotografie per questa mostra, ho inteso offrire un contributo personale alla conoscenza di un periodo della nostra storia che ho vissuto direttamente sia come fotografo sia come “soggetto attivo”».

Lerici: presentazione di «L’OMBRA DELLA GULFSTREAM»

Sabato 18 settembre 2010 alle ore 12,30 in piazza Mottino nell'ambito di 'Lerici legge il mare' il prof.Euro Puntelli e l'autore presenteranno il romanzo «L'Ombra della Gulfstream»

L’OMBRA DELLA GULFSTREAM

L’ombra della Gulfstream (2010) In questo romanzo, Dario Lanzardo colloca il processo formativo del personaggio principale, sullo sfondo del rapporto fra la civiltà industriale e la natura come già aveva fatto con il romanzo d’esordio Il Principio di Archimede (Effigie 2006), e con gran parte dei suoi numerosi ‘racconti’ fotografici.

IL MITO COME PERDITA A COLLEGNO, CERTOSA REALE

Dittico L’eroe e la maschera (‘L’ultima impresa di Prometeo’ e ‘La seduzione del dio’) Venerdi 29 gennaio 2010, ore 18, alla Sala delle Arti, parco C. A. Dalla Chiesa, Certosa Reale – Collegno, inaugurazione della mostra ‘Il Mito di Helios’ nell’ambito della quale Dario Lanzardo espone ‘Il Mito come perdita’ quattro dittici (stampe lambda 50x70).

IL CONVITATO DI FERRO AL CASTELLO SALVATERRA DI IGLESAS

Sabato 31 ottobre 2009, si è inaugurata la ristrutturazione del Castello Salvaterra di Iglesas con la mostra fotografica permanente di Dario Lanzardo Il Convitato di Ferro a cura di Mauro Rizzo. Sessanta gigantografie tratte dalla mostra omonima esposta per la prima volta al Palazzo Reale di Torino nel 1987 in occasione delle celebrazioni del 150° Anniversario della fondazione dell’Armeria Reale di Torino voluta da Carlo Alberto di Savoia.

LERICI LEGGE IL MARE

Lerici legge il mare Lerici legge il mare, rassegna di letteratura e cultura marinaresca promossa e organizzata dal Comune di Lerici in collaborazione con l’Editore Mursia. Sabato 19 settembre 2009 Marco Ferrari e Dario Lanzardo hanno presentato al pubblico rispettivamente “Cuore atlantico” e “Il Principio di Archimede” (effigie 2006) sulla goletta Oloferne in navigazione nel Golfo di L Spezia..

IL FOTOGRAFO E LA BAMBINA

Il fotografo e la bambina(2008) «Il fotografo e la bambina» si rivolge non solo a tutti gli appassionati di fotografia, ma anche a chi, soffermandosi a osservare uno scatto che lo colpisce, si chiede per un istante quale intreccio ci sia fra quell'attimo sospeso per sempre, l'occhio del fotografo e la propria percezione dell'immagine.

L'ARTE CONTEMPORANEA ALL'APERTO

L'arte contemporanea all'aperto(2008) Dopo La Città delle statue, con questo volume Dario Lanzardo esplora l’altra faccia dell’arte pubblica della città di Torino e dell’area metropolitana: quella recente e in continua evoluzione degli interventi di scultura contemporanea.

Il principio di Archimede - Romanzo

Il principio di Archimede (romanzo)

(2006) “Un cargo, una Leica, un allievo di macchina e il suo capitano, l’ombra di un sospetto.

L’avventura di un viaggio sospeso fra terra e mare, superficie e profondità, apparenza e verità.

Il romanzo di formazione di un eclettico fotografo scrittore.”